“Ovazioni e Fischioni” i migliori e i peggiori delle gare della domenica

SAMPDORIA-INTER

SAMPDORIA

OVAZIONI per Icardi: devastante e infallibile. Delizia i tifosi nerazzurri con un gol di tacco che sorprende Viviano.

FISCHIONI per nessuno

INTER

OVAZIONI per Zapata: l’unico che prova a dare un senso alla gara della Sampdoria. Poteva riaprirla con un colpo di testa ma si stampa sul palo.

FISCHIONI per Barreto: va a lui la palma del peggiore in campo. Rafinha non lo prende mai.

 

BENEVENTO-CAGLIARI

BENEVENTO 

OVAZIONI per Brignola: il suo sinistro fatato manda in visibilio il “Vigorito”. Peccato che il gol non porta punti al Benevento.

FISCHIONI per Cataldi: entra in campo col piglio sbagliato. Ha rischiato di farsi espellere con un’ entrataccia su Faragó

 

CAGLIARI 

OVAZIONI per Pavoletti: rimette in discussione una partita che sembrava andare verso la sconfitta. Decisivo.

FISCHIONI per Han: raramente si è reso pericoloso in avanti. Impalpabile

CROTONE-ROMA

 

CROTONE

OVAZIONI per Ricci: ci tiene a fare bene con la squadra dove è cresciuto calcisticamente. Ispirato come non mai ma i suoi compagni di squadra non lo assistono.

FISCHIONI per Trotta: sciupa una palla gol clamorosa per riportare il risultato in parità. Si fa ipnotizzare da Alisson.

 

ROMA

OVAZIONI per Nainggolan: prova eccellente del centrocampista belga conclusa con la staffilata  che fulmina Cordaz.

FISCHIONI per Gerson: fa rimpiangere Under. Non è mai entrato in partita.

 

MILAN-CHIEVO

 

MILAN 

OVAZIONI per Andrè SIlva: ancora una volta, é il man of the match. Dopo il Genoa, timbra il cartellino anche contro il Chievo. Ci ha preso gusto l’attaccante portoghese il quale non smette più segnare

FISCHIONI per Borini: si vede che il terzino destro non é il suo ruolo. L’impegno non manca ma, dalle sue parti, il Chievo ha trovato una prateria.

 

CHIEVO

OVAZIONI per Inglese: gela il San Siro con un eurogol che poteva stendere il Milan. L’infortunio al ginocchio è ormai alle spalle

FISCHIONI per Jaroszynski: la croce della difesa del Chievo. Si perde Kessié sul gol del vantaggio rossonero.

 

TORINO-FIORENTINA

 

TORINO

OVAZIONI per Ljaijc: sta tornando il fantasista ispirato e non quello disfattista. Serve una palla vellutata che Belotti non sbaglia

FISCHIONI per Acquah: Veretout approfitta di una sua dormita per portare in vantaggio i viola.

 

FIORENTINA

OVAZIONI per Veretout: Sirigu neutralizza il suo calcio di rigore ma si fa perdonare siglando la rete dell’1-0. Croce e delizia.

FISCHIONI per nessuno

 

VERONA-ATALANTA

 

VERONA

OVAZIONI per nessuno

FISCHIONI per Fares: Ilicic è un incubo ad occhi aperti. Al gol del 3-0 Atalanta si fa superare come un birillo.

 

ATALANTA

OVAZIONI per Ilicic: prestazione strepitosa del trequartista slovena. Sigla una tripletta che ricorderà a lungo.

FISCHIONI per nessuno

 

LAZIO-BOLOGNA

 

LAZIO

OVAZIONI per Lucas Leiva: quando non c’è Immobile, ci pensa il mediano brasiliano a togliere le castagne dal fuoco. Arriva la seconda rete consecutiva dopo quella di Kiev in Europa League.

FISCHIONI per Immobile: stanco e poco lucido. Non è serata per il bomber biancoceleste

 

BOLOGNA

OVAZIONI per Verdi: lesto ad approfittare della parata difettosa di Strakosha. Ritorna al gol dopo il mese di stop.

FISCHIONI per Palacio: buon inizio per la punta argentina. Ottimo il feeling con Verdi ma sparisce nel secondo tempo.

 

NAPOLI-GENOA

 

NAPOLI

OVAZIONI per Albiol: il suo colpo di testa riapre il discorso scudetto e manda ko un ottimo Genoa.

FISCHIONI per Zielinski: non lascia tracce il centrocampista polacco.

 

GENOA

OVAZIONI per Pandev: si conferma un pericolo costante per qualunque difesa. Koulibaly ha faticato per contrastarlo.

FISCHIONI per Galabinov: assente ingiustificato in una partita dove il suo apporto poteva fare la differenza.