“IN & OUT” chi schierare e chi no. DIFENSORI

DA SCHIERARE

  • MASIELLO: l’Atalanta sta vivendo dei momenti di sbandamento in difesa. Il capitano orobico dovrà riprendere le redini della sua retroguardia per riportarla sulla retta via.

  • CANCELO: sta crescendo sotto la guida di Allegri. La fase difensiva è a buon punto mentre quella offensiva è sempre più devastante. Può portare qualche bonus importante in questo turno infrasettimanale.

  • SPOLLI: ha iniziato la stagione con un po’ di alti e bassi. La difesa ligure sta subendo fin troppo, è giunta l’ora di alzare il muro.

  • ROMAGNOLI: la vivacità di Caputo può dare fastidio al centrale rossonero ma saprà come tenerlo a bada. Dategli fiducia.

 

DA NON SCHIERARE

  • BRUNO ALVES: il Napoli è in netta ripresa e l’attacco sta ricominciando a segnare senza sosta. L’esperto centrale portoghese potrebbe passare una serata da incubo.

  • SILVESTRE: Higuain, quando è in giornata, può mandare in crisi qualunque difensore. Silvestre spera nella partita storta del Pipita altrimenti saranno dolori. Meglio non schierarlo.

  • VITOR HUGO: l’Inter ha dimostrato di essere una squadra che non molla mai, che lotta fino alla fine. Il difensore viola dovrà mantenere alta la concentrazione per tutta la gara e stoppare un Icardi affamato di gol. Sarà una gara abbastanza complicata per il centrale brasiliano.

  • ROSSETTINI: è reduce da un problema muscolare e potrebbe fare molta fatica a contrastare un Piatek scatenato. Non schieratelo