“IN & OUT” chi schierare e chi no. DIFENSORI

DA SCHIERARE

 

  • BIRASCHI: in questa stagione, è maturato parecchio il difensore genoano tanto da conquistare un posto da titolare. Gli infortuni lo hanno un po’ frenato ma non cancella quanto di buono ha fatto. A Benevento dimostrerà i suoi grandi miglioramenti.

  • CANCELO: l’Inter ha bisogno della sua freccia portoghese per avere la meglio del Sassuolo. Anche Icardi aspetta i suoi cross brevettati per bucare il portiere neroverde di piede o di testa.

  • DE VRIJ: vuole lasciare il segno in queste ultime 2 partite con la maglia biancoceleste. Il Crotone, per fare gol, dovrà passare sul suo cadavere. A Trotta e Simy auguriamo “buona fortuna”.

  • CALDARA: più la partita è importante, più si esalta. Il buon Caldara farà il diavolo a 4 pur di annullare l’intero reparto offensivo rossonero.

 

DA NON SCHIERARE

 

  • JUAN JESUS: l’impegno non mancherà di certo ma non è Manolas. La Juventus potrebbe trovare un alleato inaspettato in Juan Jesus.

  • MARIO RUI: il fantasma Ghoulam comincia ad aleggiare. Il recupero dell’esterno algerino e le ultime prestazioni non eccezionali potrebbero segnare la fine della stagione del terzino portoghese.

  • ACERBI: l’Inter partirà a razzo per chiudere subito la pratica Sassuolo. Userà qualunque mezzo per spazzare via l’avversario, Acerbi proverà a rovinare i piani nerazzurri ma sarà un’impresa ardua.