Mondiali 2018! Egitto: riecco Salah!

L’Egitto torna a sorridere. Mohamed Salah è tornato ad allenarsi col gruppo dopo l’infortunio alla spalla rimediato alla finale di Champions League. La sua presenza contro l’Uruguay resta incerta con il CT Cuper che deciderà solo domani se schierarlo oppure no.

Il tecnico argentino vuole andarci con cautela con il simbolo della nazionale egiziana reduce da una stagione sensazionale con la maglia del Liverpool. Non ha dubbi, invece, su chi schierare in difesa e centrocampo con Hegazy e Elneny che guideranno i rispettivi reparti.

EGITTO (4-2-3-1): El Hadary; Elmohamady, Hegazy, Gabr, Shafi; Elneny, Hamed; Salah (Shikabala), El-Said, Trezeguet; Hassan