Milan, continua il momento nero di Donnarumma. Ci sarà contro la Fiorentina?

Donnarumma non smette di stupire… in negativo. Dopo le 2 papere in finale di Coppa Italia, arriva l’intervento goffo sul colpo di testa di Masiello che ha rimandato la festa qualificazione diretta in Europa League.

La partita contro la Fiorentina servirà solamente per capire come inizierà la stagione 2018/19 del Milan: qualificazione senza passare dai preliminari oppure settimo posto con il ritiro precampionato il quale partirà nuovamente i primi di luglio?

Gattuso vorrebbe evitare la seconda opzione e un Donnarumma poco tranquillo non è la carta migliore da giocare in questo momento. Il giovane portiere rossonero potrebbe partire dalla panchina con Storari o il fratello Antonio in porta. Quest’ultimo sembra essere il favorito a giocare tra i pali continuando la dinastia dei Donnarumma destinata, però, a calare il sipario al termine del campionato.