Le ultime su Inter-Parma: Icardi si o no? D’Aversa senza Grassi e spunta un altro infortunio

INTER

Il dubbio Icardi non è stato ancora sciolto. Keità Balde non molla e ora le sue quotazioni sono in notevole rialzo con Spalletti intenzionato a fare una staffetta tra i 2. Giungono ottime notizie sulle condizioni di Vrsaljko e Asamoah: l’esterno croato ha smaltito il fastidio al ginocchio ma partirà dalla panchina mentre il tuttofare ghanese giocherà dall’inizio a scapito di Dalbert. In mezzo al campo, ci sarà Gagliardini con Brozovic, confermata la trequarti composta da Nainggolan, Perisic e Politano.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Brozovic Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi (Keità). All.: Spalletti

BALLOTTAGGI: Icardi-Keità 55-45%

 

PARMA

D’Aversa sta valutando le condizioni di Di Gaudio. L’ala ex Carpi si sta trascinando da qualche giorno un problema al ginocchio. Rischia di scivolare in panchina con Ciciretti in rampa di lancio. Mancherà Grassi a centrocampo con Rigoni pronto ad occupare il suo posto mentre sulle fasce, salvo sorprese, agiranno Iacoponi e Dimarco. Novità nella rosa emiliana: è stato reintegrato Siligardi.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi (Gazzola), Alves, Gagliolo, Dimarco (Gobbi); Barillà, Stulac, Rigoni; Gervinho, Inglese, Di Gaudio (Ciciretti). Allenatore: D’Aversa

BALLOTTAGGI: Iacoponi-Gazzola 65-35%; Dimarco-Gobbi 60-40%; Di Gaudio-Ciciretti 55-45%