Le ultime su Genoa-Parma: recuperato Biraschi! Attacco da reinventare per D’Aversa

GENOA

Ballardini recupera in extremis Biraschi il quale scenderà regolarmente in campo salvo l’impiego a sorpresa di Gunter. Confermato Sandro sulla mediana al fianco di Hiljemark mentre a sinistra dovrebbe esserci Lazovic oppure il tecnico grifone avanzerà Criscito. Piatek guiderà, come sempre, l’attacco genoano assistito da Kouamè e Pandev.

Genoa (3-4-1-2): Radu; Biraschi (Gunter), Spolli, Criscito; Romulo, Sandro, Hiljemark, Lazovic (Zukanovic*); Pandev; Kouamé, Piatek. All.: Ballardini

BALLOTTAGGI: Biraschi-Gunter 65-35%; Lazovic-Zukanovic 60-40%

*con l’impiego di Zukanovic, Criscito avanzerà a centrocampo.

 

PARMA

D’Aversa si presenterà a Genova con un attacco ridotto all’osso. Senza Inglese e Gervinho, l’allenatore dei ducali dovrà fare di necessità virtù: spazio a Siligardi, Ceravolo e forse Di Gaudio con Ciciretti il quale reclama spazio. Attenzione al recuperato Biabiany che potrebbe essere la mossa a sorpresa mentre in difesa Gobbi sostituirà l’infortunato Dimarco. Non preoccupano Gagliolo e Bruno Alves.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, B. Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac (Deiola), Barillà; Siligardi (Biabiany), Ceravolo, Di Gaudio (Ciciretti). All.: D’Aversa

BALLOTTAGGI: Di Gaudio-Ciciretti 55-45%; Siligardi-Biabiany 60-40%; Stulac-Deiola 60-40%