Italia, i convocati di Mancini: c’è Pavoletti, sorprese Tonali e Grifo

Twitter: @Vivo_Azzurro

Roberto Mancini sorprende come sempre. Le convocazioni diramate per la gara di Nations League dell’Italia contro il Portogallo e per l’amichevole contro gli Stati Uniti rispolverano qualche giocatore dimenticato e anche delle belle novità.

Se la convocazione di Sandro Tonali del Brescia sembrava ormai certa nei giorni scorsi, quella di Vincenzo Grifo sorprende, L’italo-tedesco è uno dei giocatori più importanti dell’Hoffenheim e andando a leggere i suoi numeri non impressiona tantissimo la sua convocazione con l’Italia.

In tutto i convocati sono 27 i convocati di Roberto Mancini che un po’ a sorpresa, forse, non ha convocato Criscito preferendogli Biraghi. Per il resto comincia a delinearsi un quadro più chiaro dell’idea tattica dell’allenatore ex Inter e delle scelte che proporrà spesso per la sua nazionale dove sembra ormai trovare a fatica un posto Balotelli.

Italia, l’elenco dei convocati

Ecco i 27 azzurri convocati dal ct Roberto Mancini per le gare dell’Italia contro il Portogallo, sabato 17 novembre, e contro gli Stati Uniti, martedì 20 novembre.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter).