COPPA ITALIA: il Genoa scopre super Piatek! Udinese KO

GENOA-LECCE 4-0 (4 Piatek)

I tifosi del Genoa hanno ammirato un attaccante di razza. Krzysztof Piatek ha bagnato il suo esordio al Marassi con un poker di gol al malcapitato Lecce, club neopromosso in Serie B. L’attaccante polacco è stato l’incubo della retroguardia salentina ed è diventata la nuova arma letale della squadra di Ballardini. Per tutta la gara, non ha corso pericoli la difesa ligure con Marchetti del tutto inoperoso.

Coppa Italia: Genoa-Lecce 4-0

GENOA (3-4-1-2): Marchetti; Zukanovic, Spolli (al 60° Gunter), Criscito; Romulo, Lazovic, Hiljemark; Pandev (73° Bessa); Piatek (61° Mazzitelli), Kouamé. A disp: Vodisec, Radu, Gunter, Lopez, Rolon, Dalmonte, Pereira, Lakicevic. Allenatore: Ballardini.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Lepore (60° Fiamozzi), Cosenza, Marino, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Mancosu; Falco; Torromino (72° Haye), Pettinari (65° Saraniti). A disp: Bleve, Chironi, Dumancic, Dubickas, Tsonev, Tabanelli, Legittimo, Armellino. Allenatore: Liverani

 

UDINESE-BENEVENTO 1-1 (Machis, Viola); 0-1 dts (Tello)

La sorpresa del terzo turno di Coppa Italia arriva da Udine. Il Benevento è riuscito ad espugnare la Dacia Arena grazie alla rete di Tello nei tempi supplementari. La prima rete di Machis con la maglia bianconera è servita a poco e la prova dell’esterno colombiano è stata l’unica nota positiva di una gara da dimenticare. I friulani hanno offerto una prestazione scialba con Velazquez che ha lasciato il campo scuro in volto.

UDINESE (4-2-3-1): Nicolas;  Larsen (6′ pts Ter Avest),  Wague,  Samir, Pezzella (31′ s.t. Alì Adnan); Fofana (11′ pts Balic), Mandragora; Machis, Barak (26′ s.t. Pussetto), De Paul; Lasagna. Panchina: Scuffet, Gasparini, Opoku, Nuytinck, Micin, Vizeu, Ter Avest, Pontisso, Pussetto, Alì Adnan, Balic. All. Velazquez

BENEVENTO (4-3-3) –  Puggioni; Maggio, Volta, Costa, Di Chiara; Nocerino (21′ s.t. Bandinelli), Viola, Tello (7′ sts Del Pinto); Insigne (16′ s.t. Ricci), Coda, Improta. A disposiz.  Montipò, Gori, Sparandeo, Del Pinto, Billong, Tuia, Gyamfi, Tazza, Bandinelli, Santarpia, Ricci. All. Bucchi