Calciomercato Milan: Gattuso e i giocatori che servono ai rossoneri. Ecco gli obiettivi

Gattuso guarderà con interesse i Mondiali alla ricerca dei giocatori che mancano al Milan per migliorare il settimo posto della passata stagione.

In attesa della sentenza Uefa, il tecnico rossonero ha affermato che la società non è ferma sul mercato: “Mercato?Per fortuna non comincia domani il campionato, abbiamo un po’ di tempo. Adesso vediamo cosa deciderà la Uefa ma non siamo fermi, nonostante in questo mese possa sembrare che sia così; Mosse sul mercato? Non è un segreto, sicuramente noi faremo un giocatore importante a centrocampo. Poi dobbiamo fare qualcosa, se c’è la possibilità, in avanti e dobbiamo dare un’alternativa a Suso. Se vogliamo giocare con il 4-3-3 a sinistra abbiamo Calhanoglu e Borini, mentre Suso non ha la coppia”.

Il centrocampista importante è ancora un mistero mentre il vice Suso ha un nome: Castillejo del Villareal. La trattativa con il Villareal non è ancora avviata ma nei prossimi giorni ci saranno i primi incontri.

Su Andrè Silva, Gattuso crede ancora in lui: “Il ragazzo ha tantissimo talento, è giovane e bisogna aspettarlo, ma questa esperienza (Mondiali) può fargli molto bene”.